Per le Libertà. Diciamo NO al Peggio

Per le Libertà dei Cittadini

NO AL PEGGIO

Il Manifesto

Il nostro NO convinto alla proposta di riforma costituzionale non è un giudizio ideologico, ma di merito su una riforma pericolosamente negativa. La Costituzione deve essere adeguata per dare più poteri ai cittadini e non stravolta con piglio autoritario per diminuirli.

Il documento di 55 esperti costituzionalisti  nel merito della proposta di riforma costituzionale

Di fronte alla prospettiva che la legge costituzionale di riforma della Costituzione sia sottoposta a referendum nel prossimo autunno, i sottoscritti, docenti, studiosi e studiose di diritto costituzionale, ritengono doveroso esprimere alcune valutazioni critiche.

Confronto tra Costituzione attuale e proposta di riforma

Contenuta nel disegno di legge di revisione Costituzionale  di iniziativa governativa  denominato “ Disposizioni per il superamento del bicameralismo paritario, la riduzione del numero dei parlamentari, il contenimento dei costi di funzionamento delle istituzioni, la soppressione del CNEL e la revisione del Titolo V della parte II della Costituzione”.